come camminare per dimagrire

Come camminare per dimagrire? I trucchi da considerare

Una vita troppo sedentaria, uno stile di vita non sano e una dieta disequilibrata potrebbero portare all’aumento della massa corporea. La soluzione per dimagrire sarebbe camminare almeno un’ora al giorno. Tuttavia, ci sono altri consigli da seguire. Pertanto, oggi rispondiamo a questa domanda: come camminare per dimagrire?

Camminare fa bene: ecco perché

Camminare è un’attività aerobica d’intensità media, che non provoca troppe sollecitazioni e né traumi alle articolazioni. Quindi può rappresentare una valida soluzione anche per chi è in sovrappeso, per chi non ama lo sport o per chi non è abituato ad allenarsi. In pratica è una buona abitudine per tutti e aiuta a:

• mantenere il cuore sano e allenato;
• migliorare la salute cardiovascolare;
• tonificare il corpo;
• modellare glutei, cosce, braccia e spalle;
• eliminare lo stress.

Oltre a camminare costantemente, se si vuole capire come camminare per dimagrire, bisogna altresì avvalersi di una sana alimentazione, altrimenti i risultati potrebbero non presentarsi.

Come camminare per dimagrire: i metodi da non sottovalutare

Non importa solamente camminare, ma è opportuno appunto comprendere come farlo nel modo giusto. Infatti, una camminata fa sempre bene, che si tratti di fare la spesa o di passeggiare in un giardino.

Tuttavia, camminare in salita è un’abitudine che può fare la differenza. Si tratta di un ottimo modo per bruciare i grassi e le calorie fino al 45% circa in più rispetto alla camminata su strada in piano. Infine, è utile considerare che la salita è perfetta per far lavorare la muscolatura dei glutei e il resto del corpo.

Anche la camminata veloce può fare la differenza. Significa che bisogna camminare almeno alla velocità di 6 km/h per ottenere migliori risultati. Ovviamente, il ritmo cambia in base all’età, all’altezza e alle difficoltà correlate allo stato del manto stradale. Una volta che avrete trovato il vostro ritmo, cercate di mantenerlo costante, così andrete a far lavorare di più anche gli addominali.

Qualche altro consiglio su come camminare per dimagrire

Prima di rendere la camminata un allenamento costante, molto intenso e duro, vi consigliamo di farvi visitare da un cardiologo. Questo è importante soprattutto se si è in sovrappeso o se non si pratica esercizio fisico da tempo. Il vostro medico valuterà attraverso l’elettrocardiogramma il vostro stato di salute, ed eventualmente vi farà eseguire un test sotto sforzo, per vedere come si comporta il cuore durante un affaticamento.

Vi raccomandiamo, come per tutte le attività fisiche, di iniziare sempre con un riscaldamento e di terminare con lo stretching finale, ma anche di aumentare gradualmente l’intensità.

La postura e altri suggerimenti

Per comprendere appieno come camminare per dimagrire, non dimenticate di fare attenzione alla postura: cercate di mantenere il corpo non molto teso, con le spalle indietro ma rilassate. La schiena dovrà essere sempre diritta e lo sguardo rivolto in avanti.

Evitate inoltre di fare passi troppo lunghi. Cercate di capire qual è la vostra velocità: se riuscite a fare circa 45 passi ogni 20 secondi (senza affaticarvi troppo), starete eseguendo una benefica camminata aerobica! Infine…

  • Usate sempre scarpe adeguate e comode, per non rovinare la colonna vertebrale.
  • Fate attenzione a come appoggiate il piede durante la camminata, per evitare infortuni.
  • Usate anche le braccia per dare ritmo alla camminata e aiutare la respirazione.
  • Camminate sia in salita che in discesa alternandole: questo aiuterà a bruciare più calorie.

In più, imparate a portare con voi un cardiofrequenzimetro, che aiuterà a tenere traccia del vostro allenamento e del battito cardiaco. Ora che sapete tutto su come camminare per dimagrire, non vi resta che agire e iniziare a programmare le vostre passeggiate quotidiane!

Piaciuto l'articolo? Condividilo 👉

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email